Non solo pratica Guidata

Le nostre lezioni settimanali seguono un programma semi accademico (adatto a tutti) che ti permette di studiare senza accorgertene mentre ti godi la pratica. Le pratiche sono registrate con audio di qualità e con almeno tre telecamere che ti permettono di seguirle da diversi punti di vista

Ogni mese affronteremo un set di principi e una tematica specifica rendendo la pratica settimanale molto più che benefica e piacevole. Le lezioni sono registrate e appena ti iscrivi puoi seguire anche quelle passate!

Studia senza accorgertene e impara mentre ti rilassi

Molte delle lezioni che puoi seguire Online su questo sito o in Presenza presso Samadhi, seguono un programma mensile che ti permette di imparare i principi e gli aspetti tecnici della pratica Yoga mentre segui le normali lezioni settimanali rilassandoti.

Senza dover studiare complicate dispense o seguire istruzioni troppo tecniche, potrai imparare la pratica dello Yoga in modo dettagliato al fine di ottenere il massimo dei benefici ed evitare inutili rischi mentre ti muovi e ti allunghi.

Le Lezioni di Anukalana, Hatha, Vinyasa e Yoga Integrale seguono questo programma che mese dopo mese ti svela i principi fondamentali da conoscere e applicare per una pratica sicura e superbenefica.

Non sarai solo un praticante ma diventerai un conoscitore dello Yoga e la tua passione per questa disciplina crescerà inevitabilmente: questo ti manterrà motivato e costante nei mesi portandoti a non poter più fare a meno della tua ora sul tappetino!

Questo tipo di percorso è possibile grazie all’esperienza dei nostri insegnanti altamente qualificati che con una grande esperienza accumulata negli anni potranno guidarti nella conoscenza senza rendere impegnativo seguire le lezioni: lo scopo della pratica settimanale infatti è mantenere uno stimolo regolare che riapre, allunga e scioglie il corpo… se la lezione diventa troppo tecnica è difficile staccare davvero la spina… ed ecco che entra in gioco l’esperienza dell’insegnante.

 

Le lezioni di yoga seguiranno un normale andamento e come sempre varie categorie di posizioni andranno a formare le sequenze che ti proporremo ma ogni mese dedicheremo maggiore attenzione ad una determinata categoria di posizioni (per esmpio piegamenti in avanti) così da poter veicolare i principi tecnici e gli aspetti anatomici durante la pratica di queste posizioni quando praticate nelle sequenze,  questo ti porterà a conoscere bene la pratica di Asana, Vinyasa e Respirazione.

Ottobre

Mese dell’allineamento e della stabilità: metteremo a fuoco i principi che permettono di eseguire in modo ottimale le numerose posizioni in piedi che oltre ad avere un fantastico risultato sull’equilibrio posturale, svelano molti degli aspetti che rendono la pratica anatomicamente corretta.

Novembre

Mese della Calma: in questa parte del programma sfrutteremo le varie posizioni di piegamento in avanti che incontrerai qua e là nelle sequenze proposte dagli insegnanti per evidenziare come eseguirle in modo ottimale e ottenere il loro tipico effetto calmante mentre allungano le catene muscolari e fasciali della parte posteriore del corpo.

Dicembre

Attivare l’Energia Vitale: in questo mese, ogni posizione di piegamento in dietro che incontrerai nella pratica, sarà spiegata nel dettaglio al fine di eseguirla in sicurezza ma soprattutto in modo da ottenere il favoloso effetto attivante che ne risulta. Dicembre è uno dei mesi in cui si tende a “entrare in letargo” e tenere sveglia l’energia vitale aiuta ad affrontare l’inverno con forza e con un sistema immunitario pronto a tutto 🙂

Gennaio

Aprire il fianco alla Vita: i momenti di approfondimento tecnico saranno legati ad ogni posizione di piegamento laterale che incontrerai nelle lezioni di Yoga per svelarne i principi biomeccanici ed evidenziarne l’effetto benefico sul respiro, sulla colonna e sulla capacità di adattamento che permettono di sviluppare e che è utilissima nella vita di tutti i giorni.

Febbraio

Aprire il Cuore: in questa parte del programma gli insegnanti ti sveleranno i principi tecnici che permetto un’apertura del torace e delle spalle capace di donare un umore positivo ma anche di dare spazio a cuore e polmoni che come organi vitali hanno sempre bisogno di potersi muovere in libertà e leggerezza al fine di garantire un’ottima qualità di vita e una forte salute fisica.

Marzo

Radicamento e istintività: nel momento in cui la primavera inizia ad affacciarsi, ne cogliamo il flusso vitale per ricordarci che siamo soprattutto animali (forse evoluti) e che riprendere contatto con la terra ci fa bene sul piano fisico e sul piano istintivo. Le posizioni in quadrupedia saranno quelle che permetteranno ai nostri insegnanti di farti conoscere i principi che permettono a queste posizioni, quando praticate consapevolmente e con cognizione tecnica, di farti assorbire l’energia vitale della Terra (yin) e risvegliare una sana istintività che ti riporta in contatto con la tua natura. 

Aprile

Sbocciare e fiorire: proprio come i fiori e gli alberi, noi umani cerchiamo consciamente o inconsciamente di tendere verso la Luce, fonte della vita. Portando particolare attenzione alle posizioni di equilibrio che saranno parte delle sequenze proposte dagli insegnanti, ti faremo conoscere i principi che le rendono facili da mantenere ed efficaci nel portarti centratura ed elevare l’energia generale del corpo.  

Maggio

Pulizie di fine stagione: La primavera è la stagione in cui si tende a fare le pulizie generali e liberarsi dei ristagni dell’inverno, fisicamente, mentalmente e anche a livello ambientale (casa, ufficio, ecc.) Le torsioni sono posizioni che portano una grande purificazione a livello psicofisico ma sono anche posizioni delicate per l’importante impatto che hanno sulla colonna vertebrale. I nostri insegnanti ti mostreranno come eseguirle in sicurezza e ottenere gli immensi benefici che possono portare fin da subito. 

Giugno

Pronti a tuffarsi: Arriva l’estate e cosa meglio di un’immagine del tuffarsi a testa in giù rappresenta la tipica voglia di svago, vacanza e libertà che questa stagione porta con se? Le posizioni a testa in giù sono molto ambite da chi vuole progredire nello Yoga ma sono anche delicate e talvolta pericolose… Quando le incontrerai nelle sequenze, con l’aiuto dei props ma soprattutto con la guida esperta dei nostri insegnanti potrai iniziare a praticare queste posizioni imparando i principi tecnici necessari a proteggere le cervicali ma anche l’intero corpo e trarne gli inevitabili e graditi benefici. Sarà nostra premura svelarti tutte le varianti, dalle più semplici e accessibili alle più avanzate, per permetterti di iniziare a “giocare” con queste posizioni.

Luglio

Forza e coraggio: le posizioni di equilibrio sulle mani non sono certamente le più facili da affrontare ma come in ogni categoria di asana ci sono varianti semplici e adatte a tutti. Scoprendone i principi tecnici e soprattutto i trucchi che le facilitano, potrai iniziare a sentire l’effetto interessante che portano grazie all’azione di spinta delle braccia e delle spalle che, agendo a livello sottile ed energetico (oltre che fisico), porta a sentirsi forti e impavidi.